L’OSTETRICA ANTONELLA, detta FARFALLA

La magia nella nascita.

 

Fin dall’alba dei tempi, il nascere è stato un mistero, un atto magico, un rinnovarsi della vita che con le sue regole e rituali, si continua per ridare la vita a se stessa mantenendo così viva la specie.

 

Le ostetriche esperte nell”arte della maieutica in senso letterale e non, in alcuni luoghi assumevano il profilo di ‘signore delle arti magiche’ e dei meccanismi che regolano la natura; in alcune civiltà erano sacerdotesse che grazie alla loro capacità di colloquiare con le forze divine e fortemente collegate alla Luna, avevano il potere di rendere fertile e/o negare alla donna il dono di procreare.

 

Le levatrici ancora, erano donne sagge che si distinguevano nella loro comunità per la capacità di comprendere le altre Donne e di accompagnarle nel momento della nascita, confortarle nel lutto, e supportandole in caso di gravidanze indesiderate.

 

Negli ultimi anni, si sta assistendo ad una nuova presa di coscienza della donna che sempre di più si pone domande circa l’essere genitore, la gestione della gravidanza e la modalità del parto; cerca e comprende vari significati, andando a rivalutare il grande potere del femminile intrinseco dentro ogni donna.

 

Ed ecco nascere, come cellule preziose, ostetriche che si dedicano con passione alla professione, diventando delle vere fonti di esperienza e conoscenza nella conduzione della gravidanza, del parto a domicilio, del dopo parto per poi continuare ad essere vicine ed utili alla neo-mamma durante l’allattamento, nello svezzamento naturale e nel periodo dell’inserimento del piccolo all’interno delle strutture educative.

 

Negli ultimissimi anni l’ostetrica sta sviluppando nuove competenze nel campo della tecnologia acquisendo così la possibilità di utilizzare strumenti come l’ecografo che permette alla professionista di  avere maggiore autonomia professionale.

 

Altre  ostetriche  si sono cimentate nell’area ginecologica con lo sviluppo delle terapie con metodi naturali, nella prevenzione delle patologie del basso tratto urinario, diventando esperte nella rieducazione pelvica sino, con maggiore formazione, alla riabilitazione del pavimento pelvico.

 

Altre ancora hanno sviluppato competenze nell’aerea della sessualità diventando esperte consulenti sessuologiche verso adolescenti e famiglie.

 

Sono convinta che, con il passare degli anni, la figura ostetrica svilupperà ancora maggiormente le proprie competenze con il costante auspicio che tale professione identifichi le protagoniste e le  artefici di una nuova/vecchia professione essenziale per la ricostruzione della società basata sulla consapevolezza e sulla conoscenza verso la nascita di una nuova e risvegliata Umanità.

 

Antonella Nicosia, detta Farfalla Vitalba

Ostetrica di Damanhur

Dipendente ASLTO4 Consultorio Familiare

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyright 2018 © edit & powered by Agorà s.r.l.

LilyOB è un prodotto di Agorà s.r.l.

Agorà s.r.l. Sede legale: Strada del Dalmasso 6, Bruino (TO), 10090, Italy Numero REA: TO-1225775 C.F. e P.IVA: 11596130010 Capitale Sociale: €10.000 i.v.

Email: info@agorasrl.cloud PEC: agorasrl@pec.cloud www.agorasrl.cloud

Log in with your credentials

Forgot your details?